FESTA DELLE ROSE A NOVA GORICA (Slovenia)

Un turbinio di profumi suoni e colori


PROGRAMMA
Menu indicativo del pranzo:
Carpaccio di polpo su insalata e foglietti di rose *** Gnocchi di casa con ricotta di rose e pesto di aglio orsino *** Rotolo di sogliola con verdura primaverile e sugo di rose *** Strudel di ciliegie con gelato a base di rose

 

Ritrovo dei Signori Partecipanti ad ora e luogo da stabilire. Sistemazione in pullman e partenza per Treviso, Udine, Gorizia. Arrivo a NOVA GORICA (Slovenia), piccola cittadina sul confine con l’Italia. Sorta dopo la seconda guerra mondiale, a compensare la parte della città di Gorizia rimasta all’altro lato del confine. E’ una città dal clima mite, verde e in fiore tutto l’anno, una città giovane e vivace. Vicino a nova Gorica, sulla collina di Kostanjevica si trova il convento francescano che accoglie la tomba degli ultimi discendenti della famiglia reale francese Bourbon. Per tutti gli amanti dei giardini si trova nel monastero una delle più ricche coltivazioni di rose al mondo, tra cui le specie molto rare di “Rose dei Borboni” e rosa canina. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Palazzo Lantieri nel centro storico di Gorizia, immerso in uno scenario suggestivo: visitare questa prestigiosa dimora storica, in cui modernità e tradizione trovano la giusta dimensione, costituisce un’esperienza unica. Le ampie e raffinate stanze che in passato accoglievano reali, imperatori e scrittori, come Goethe, Goldoni e Casanova, sono adesso aperte a tutti coloro che vogliono lasciarsi sedurre da un richiamo senza tempo. Al termine visita dello splendido parco. Rientro in serata.


La quota comprende

- viaggio in pullman gran turismo

- ingresso al Monastero di Castagnevizza

- ingresso a Palazzo Lantieri

- pranzo in ristorante, bevande incluse

- ns. accompagnatore

La quota non comprende

 tutto quello non espressamente menzionato alla voce "La quota di partecipazione comprende".