Facciamo viaggiare i bellunesi dal 1989
Welcome Travel, alpitour world, costa crociere

GRAN TOUR DELLA SARDEGNA

Stampa

1° GIORNO - SABATO 21 APRILE 2018

LIVORNO

Ritrovo dei Signori Partecipanti ad ora e luogo da stabilire. Nel pomeriggio partenza per Bologna, Firenze. Arrivo a Livorno e cena in ristorante. Al termine trasferimento al porto e partenza con la nave Moby Lines per Olbia. Sistemazione nelle cabine doppie con servizi. Pernottamento a bordo.

 

2° GIORNO - DOMENICA 22 APRILE 2018

OLBIA – NUORO – CAGLIARI

Arrivo al porto di Olbia, operazioni di sbarco e incontro con la guida che sarà al seguito per l’intero tour. Partenza per Nuoro, l’Atene Sarda, capoluogo del territorio della Barbagia, cuore montano della Sardegna, teatro di vicende che nel tempo hanno forgiato il carattere degli abitanti. Nell’antico quartiere di Santu Predu si visiterà la casa natale della scrittrice Grazia Deledda, prima e unica donna insignita nel 1927 del Premio Nobel per la Letteratura.   In tarda mattinata si raggiunge Orgosolo paese della Barbagia di Ollolai, divenuto famoso grazie al film "Banditi a Orgosolo" diretto dal regista siciliano Vittorio De Seta. Orgosolo è conosciuta soprattutto per i murales che decorano le facciate delle abitazioni e raccontano vicende locali e di cronaca internazionale, dagli anni '60 ai giorni nostri. Pranzo all’aperto nella vicina località boschiva di Montes dove si svolgerà il caratteristico pranzo con i pastori, a base di pietanze tipiche della cucina locale, tra cui il rinomato porceddu arrosto e il vino cannonau. Pomeriggio dedicato al trasferimento a Cagliari, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

3° GIORNO - LUNEDI’ 23 APRILE 2018

BAJA DI CHIA – CAPO MALFATANO – L’ISOLA DI SANT’ANTIOCO

Prima colazione in hotel. Escursione intera giornata lungo la costa sud occidentale, sicuramente uno tra i percorsi più silenziosi da vivere in Sardegna. Caratteristica è la bianca spiaggia di Chia dove, su un piccolo promontorio, svetta l’omonima torre da cui si domina un litorale esclusivo e impreziosito dalla presenza di uno stagno naturale ornato di alte dune sabbiose. Si prosegue alla volta di Capo Malfatano fino a costeggiare l’area militare di Teulada. La costa continua ad offrire cartoline di paesaggi impervi e selvaggi oltreché incontaminati. Pranzo in ristorante a Sant’Antioco. Pomeriggio dedicato alla visita della cattedrale intitolata al santo guaritore che fondò la prima comunità cristiana in Sardegna e che per questo motivo venne eletto patrono dei sardi. Si visiteranno anche le catacombe interne alla cattedrale, luogo di prigionia e di morte di Antioco, medico proveniente dalla Mauritania. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

4° GIORNO - MARTEDI’ 24 APRILE 2018

CAGLIARI – ALGHERO

Pensione completa in hotel. Panoramica della città del sole, ricca di storia e attrattive paesaggistiche come il lungo litorale del Poetto e gli stagni di Santa Gilla e del Molentargius. Visita alla Basilica e al Santuario di Bonaria, intitolato alla Patrona Massima della Sardegna, in onore della quale i conquistadores fondarono la città di Buenos Aires; per questo motivo Papa Francesco, nato in Argentina, venne in visita solenne, pellegrino a Bonaria, il 22 settembre 2013. Si prosegue con la visita al quartiere fortificato di Castello, fondato dai pisani, all’interno del quale si trovano la splendida Cattedrale di Santa Maria, le torri medievali, le piazze, le antiche vie commerciali, i bastioni. Pomeriggio riservato all’escursione nel territorio di Abbasanta per la visita al Nuraghe Losa, straordinario complesso megalitico tra i più belli e meglio conservati dell’isola. Si riparte diretti verso Alghero percorrendo la storica SS 131, ancora oggi l’arteria di collegamento più importante della Sardegna. Arrivo in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

 

5° GIORNO - MERCOLEDI’ 25 APRILE 2018

ALGHERO - CAPO CACCIA - GROTTE DI NETTUNO

Pensione completa in hotel. Escursione di intera giornata dedicata alla cittadina catalana e ai suoi splendidi dintorni. Il programma prevede l’escursione in battello con partenza dal porto di Alghero per la visita alle Grotte di Nettuno site all’interno dello spettacolare promontorio calcareo di Capo Caccia. (in caso di condizioni meteomarine avverse si effettuerà l’escursione alternativa in bus fino all’isola Foradada e fino all’ingresso della scalinata di 654 scalini che collega la sommità del promontorio di Capo Caccia alle grotte, coprendo un dislivello di 120 metri). Si effettuerà inoltre la visita al centro storico algherese ancora cinto da imponenti fortificazioni di epoca catalana e ai principali monumenti tra cui la Chiesa e il Chiostro di San Francesco. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

6° GIORNO - GIOVEDI’ 26 APRILE 2018

CASTELSARDO - GOLFO DELL’ASINARA – BAJA SARDINIA (o dintorni)

Colazione in hotel e partenza per la splendida località di Castelsardo, l’antica Castelgenovese fondata dalla potente famiglia dei Doria su un irto promontorio sito al centro esatto del Golfo dell’Asinara, eletto oggi uno dei borghi più belli d’Italia. Sosta fotografica presso la Roccia dell’Elefante, domus de janas di epoca preistorica e monumento naturale forgiato dall’erosione. Visita del centro storico castellanese e della Cattedrale di Sant’Antonio Abate. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento nella zona di Arzachena percorrendo l’articolato tratto settentrionale che si affaccia sulle ventose Bocche di Bonifacio. Arrivo in hotel in zona Baja Sardinia, sistemazione, cena e pernottamento.

 

7° GIORNO - VENERDI’ 27 APRILE 2018

MADDALENA - COSTA SMERALDA - OLBIA

Colazione in hotel e partenza per il porto di Palau in tempo utile per l’imbarco per l’isola di La Maddalena. Si prosegue per Caprera che si raggiunge attraverso il ponte di Moneta. Tempo per la visita al compendio garibaldino; successivamente si effettua il giro panoramico in bus per ammirare gli splendidi panorami sulle insenature, sulle isole minori dell’arcipelago e sulla vicina Corsica. Pranzo in corso d’escursione. Imbarco e rientro a Palau. Pomeriggio riservato alla visita della lussuosa Costa Smeralda e del tratto di costa ricco di lucenti insenature ed eleganti costruzioni. È prevista una sosta a Porto Cervo, luogo simbolo delle vacanze dei personaggi più ricchi del mondo e cuore pulsante dell’economia della costa smeraldina. Cena in ristorante. Trasferimento al porto di Olbia, operazioni di imbarco e partenza per Livorno. Pernottamento a bordo con sistemazione in cabine doppie con servizi.

 

8° GIORNO - SABATO 28 APRILE 2018

LIVORNO

Arrivo di primo mattino a Livorno, sbarco e proseguimento per Firenze, Bologna, Padova. Arrivo nella tarda mattinata nelle località d’origine.

Punti di ritrovo
  • BELLUNO - P.le Resistenza - Stadio BL (orario da definire)
  • MAS - Davanti Panificio FANT (orario da definire)
  • SEDICO - Davanti Panificio COSTA (orario da definire)
  • BRIBANO - Fermata Dolomitibus - Di fronte Parco (orario da definire)
  • SANTA GIUSTINA - Piazza (orario da definire)
  • BUSCHE - Bar Bianco (orario da definire)
  • FELTRE - Davanti Ospedale (orario da definire)
  • FONZASO - Pizzeria La Fenadora (orario da definire)
  • SALITA POSTI BLOCCATI - NESSUNO (orario da definire)
La quota comprende

-        viaggio in pullman gran turismo

-        passaggio in nave con sistemazione in cabine doppie con servizi

-        sistemazione in hotel 4 stelle, in camere doppie

-        i pasti come da programma, bevande incluse ad ogni pasto (1/4 di vino e ½ minerale)

-        pranzo tipico con i pastori

-        guida/accompagnatore sardo per tutto il tour

-        ingresso alle Grotte di Nettuno

-        Battello per le Grotte

-        battello per la Maddalena

-        servizio di auricolari con oltre 30 persone

La quota non comprende

-        le mance

-        ingressi ai monumenti

-        eventuali tasse di soggiorno in hotel da pagare direttamente sul posto

-        i pasti liberi

-        le camere singole in hotel (suppl. di €  140,00)

-        gli extra in genere 

Possibilità di stipulare all’atto dell’iscrizione, la polizza annullamento viaggio suppl. di €  33,00

Documenti

Carta d'identità in corso di validità.

Passaporto in corso di validità.

Ulteriori note

Annullamenti: In caso di annullamento da parte del cliente per motivi propri, verranno applicate le seguenti penali: 10% fino a 30 giorni prima della partenza; 25% dai 29 ai 15 giorni prima della partenza; 50% dai 14 ai 9 giorni prima della partenza, 75% dagli 8 ai 4 giorni prima della partenza; 100% da meno di 3 giorni dalla partenza.
In caso di annullamento da parte dell'Agenzia Viaggi sarete informati al massimo 15 giorni prima della partenza; L'acconto versato sarà restituito tramite bonifico bancario. Una mancata comunicazione da parte nostra di tale annullamento potrebbe essere dovuta all'impossibilità di raggiungervi telefonicamente. In tal caso siete pregati di contattarci in tempo utile allo 0437 858150



REGISTRATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Resta aggiornato sulle nostre notivà e promozioni.

Consulta la Privacy Policy per maggiori informazioni.