Facciamo viaggiare i bellunesi dal 1989

CROCIERA COSTA CROCIERE

Nave COSTA MAGICA partenza da casa Euro 330,00

Scopri

AZERBAIJAN E GEORGIA

Stampa

Ritrovo dei Signori Partecipanti, trasferimento in aeroporto a Venezia Marco Polo e partenza con volo di linea Turkish Airlines per Baku, via Istanbul. Arrivo, e trasferimento in hotel per il pernottamento.

Pensione completa. La visita guidata della città inizierà dal Viale Dei Martiri, un punto particolarmente panoramico sulla splendida baia di Baku. Arrivo nella città vecchia e visita di diversi monumenti storici: caravanserragli, i resti della chiesa Santo Bartolomeo, il vecchio hammam, la famosa Torre della Vergine, antiche moschee ed infine il Palazzo dei Shrivanshah. Nel pomeriggio si raggiunge il Tempio di Ateshgah, conosciuto come Tempio culto dell’antica religione di Zoroastro nel villaggio di Surakhani. Si parte per Yanardagh, una delle bellezze naturali dell’Azerbaijan. Il posto si trova in un’area satura di gas naturale dove le fiamme si generano spontaneamente dal terreno. Rientro a Baku, per il pernottamento in hotel a Baku.

Pensione completa. Dopo la prima colazione partenza per l’escursione a Gobustan, in cui si trova un sorprendente sito con numerose incisioni rupestri del periodo neolitico, dove si possono ammirare più di 4.000 iscrizioni che risalgono a oltre 12.000 anni fa, con alcuni graffiti latini del I secolo d.C., e pitture rupestri che ritraggono uomini e donne impegnati nella caccia o in danze rituali. Proseguimento verso la zona dei “Vulcani Di Fango”, che è una delle bellezze naturali dell’Azerbaijan. In quell’area sono presenti più di 100 vulcani di diverse altezze, il che dà alla zona un aspetto lunare. Nel pomeriggio rientro a Baku e visita del Museo dei tappeti. Pernottamento in hotel.

Pensione completa. Partenza per Sheki, una delle città più importanti lungo la Via della Seta. Lungo la strada, sosta al villaggio di Mereze per la visita del mausoleo di Diri Baba, un sufi il cui corpo, sepolto qui nel 1402, rimase miracolosamente intatto. Il santuario fu costruito sfruttando una caverna naturale in un costone e nel corso dei secoli è diventato meta di pellegrini; In seguito visita della chiesa ortodossa di Nij nella città di Gabala.  La sera arrivo a Sheki, sistemazione in hotel e pernottamento.

Pensione completa. Dopo la prima colazione visita della città di Sheki. Trasferimento nel vicino villaggio di Kish dove si trova una importante chiesa paleocristiana, costruita tra il I° ed il V° secolo d.C. Visita guidata del bellissimo Palazzo del Khan con le sue particolari decorazioni. Completeranno la visita la Casa degli artigiani di Sheki, ed il Caravanserraglio. Nel pomeriggio partenza per il confine tra Georgia e Azerbaijan di Lagodekhi. Dopo il disbrigo delle formalità doganali, cambio della guida e dei mezzi di trasporto. Proseguimento per la Regione di Kakheti, regione vinicola della Georgia, che è associata al buon vino e ad una eccezionale ospitalità. Proseguimento per Gremi, fu la residenza reale ed una vivace città sulla Via della Seta. Arrivo a Telavi, sistemazione in hotel e pernottamento.

Pensione completa. Dopo la prima colazione, visita alla maestosa Cattedrale di Alaverdi, che conserva un ciclo di affreschi dell’XI – XVII secolo. Il monastero fu fondato da Joseb Alaverdi, uno dei Tredici Padri Siriani, che venne da Antiochia. In seguito sosta alla bottega locale di Vardisubani dove lavorano artigiani da quattro generazioni e fanno le giare di terracotta seguendo pratiche che risalgono agli albori della vitivinicoltura. Pranzo presso la famiglia locale nel villaggio di Shalauri con degustazione di formaggi e i piatti tipici della zona. Arrivo a Tbilisi, sistemazione in hotel e pernottamento.

Pensione completa. Dopo la prima colazione, visita alla fascinosa capitale della Georgia. Tbilisi oggi è un importante centro industriale, commerciale e socio/culturale. Situata strategicamente al crocevia tra Europa e Asia, lungo la storica “Via della Seta”. Si visiteranno le attrattive più importanti della città: la chiesa di Metekhi, la Fortezza di Narikala, una delle fortificazioni più vecchie della città, le Terme Sulfuree, la Sinagoga, la Cattedrale di Sioni e la Basilica di Anchiskhati. In seguito visita al Tesoro Archeologico del Museo Nazionale della Georgia. Dopo il pranzo passeggiata lungo il Corso Rustaveli - viale realizzato nel XIX secolo, cuore cittadino, che prese il nome dal grande poeta georgiano del XII sec. – Shota Rustaveli. Cena in ristorante con lo spettacolo folcloristico. Pernottamento in hotel.

Pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza per Mtskheta, antica capitale e centro religioso della Georgia: visita della Chiesa di Jvari e la Cattedrale di Svetiskhoveli, dove la tradizione vuole sia sepolta la tunica di Cristo. Entrambi sono i posti del patrimonio dell’UNESCO. Partenza per Gori - la città natale di Stalin. Breve sosta fotografica al Museo a lui dedicato. Si prosegue verso ovest per raggiungere la suggestiva città rupestre di Uplistsikhe, nei pressi di Gori, uno degli insediamenti più antichi del Caucaso. Fondata alla fine dell’Età del Bronzo e fu uno dei principali centri politici e religiosi del Kartli precristiano, con templi dedicati soprattutto alla dea del sole. Proseguimento per la Grande Strada Militare Georgiana. Arrivo in serata a Gudauri (2.200 m), la principale località sciistica della Georgia. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Pensione completa. Dopo la prima colazione partenza per Kazbegi. Arrivo a Stepantsminda, da qui si parte in 4x4 per le valli magnifiche e boschi stupendi che ci conduce alla chiesa della Trinità di Gergeti, situata all’altezza di 2170 m. La sua posizione isolata, sulla cima di una ripida montagna, circondata dalla vastità del paesaggio naturale ha reso la chiesa, un autentico simbolo della Georgia. Se il tempo lo permette, si può dare un’occhiata ad uno dei ghiacciai più alti del Caucaso, il monte Kazbegi (5047 m). Lungo il percorso sosta per la visita dello splendido complesso fortificato di Ananuri (XVII sec.). Al termine delle visite rientro a Tbilisi.

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Turkish Airlines per Venezia, via Istanbul. Arrivo in serata e proseguimento verso le località di origine.

Punti di ritrovo
  • BELLUNO - P.le Resistenza - Stadio BL (orario da definire)
  • MAS - Davanti Panificio FANT (orario da definire)
  • SEDICO - Davanti Panificio COSTA (orario da definire)
  • SANTA GIUSTINA - Piazza (orario da definire)
  • BUSCHE - Bar Bianco (orario da definire)
  • FELTRE - Davanti Ospedale (orario da definire)
  • FONZASO - Pizzeria La Fenadora (orario da definire)
  • SALITA POSTI BLOCCATI - NESSUNO (orario da definire)
La quota comprende
  • trasferimenti da/per gli aeroporti in Italia e all’estero
  • volo aereo di linea in classe economica, franchigia bagaglio in stiva da 30 kg
  • tasse aeroportuali e aumento carburante alla data del 30.11.2019
  • pernottamento in hotel 4/5 stelle, camere doppie con servizi
  • pensione completa come da programma
  • pullman per le visite come da programma
  • guide locali parlanti italiano per tutta la durata del tour
  • gli ingressi previsti nel programma
  • degustazione di vino locale in Georgia presso una cantina
  • mezzi fuoristrada a Stepantsminda
  • Visto d’ingresso in Azerbaigian
  • assicurazione medico / bagaglio
  • 1 bottiglietta d’acqua al giorno  
  • accompagnatore Listrop per un minimo di 15 partecipanti
La quota non comprende
  • eventuali aumenti delle tasse d’imbarco e carburante
  • facchinaggio
  • le camere singole (suppl. di € 395,00)
  • le bevande ai pasti
  • Polizza annullamento viaggio obbligatoria  €  80,00
  • gli extra in genere
Supplementi

Documento indispensabile: passaporto con almeno 6 mesi di validità residua dalla data d’ingresso e visto d’ingresso per l’Azerbaijan
All’iscrizione acconto di  €  600,00

Documenti

Carta d'identità in corso di validità.

Passaporto in corso di validità.

Ulteriori note

Annullamenti: In caso di annullamento da parte del cliente per motivi propri, verranno applicate le seguenti penali: 10% fino a 30 giorni prima della partenza; 25% dai 29 ai 15 giorni prima della partenza; 50% dai 14 ai 9 giorni prima della partenza, 75% dagli 8 ai 4 giorni prima della partenza; 100% da meno di 3 giorni dalla partenza.
In caso di annullamento da parte dell'Agenzia Viaggi sarete informati al massimo 15 giorni prima della partenza; L'acconto versato sarà restituito tramite bonifico bancario. Una mancata comunicazione da parte nostra di tale annullamento potrebbe essere dovuta all'impossibilità di raggiungervi telefonicamente. In tal caso siete pregati di contattarci in tempo utile allo 0437 858150



REGISTRATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Resta aggiornato sulle nostre novità e promozioni.

Consulta la Privacy Policy per maggiori informazioni.